L’impresa del Norge alla conquista del nord

10 Aprile 1926, Roma. Il dirigibile Norge si leva in volo, diretto verso il Polo Nord.

Negli anni precedenti, dal 1897 in avanti, una serie interminabili di missioni si erano susseguite nel tentativo di effettuare l’impresa, essere i primi a sorvolare l’artico, collezionando un fallimento dietro l’altro. Esattamente un anno prima, nel giugno 1925, l’esploratore norvegese Roald Amundsen ha provato a raggiungere il polo con due idrovolanti Dornier Wal. Un altro fallimento.


Umberto Nobile però, era sicuro di potercela fare. Esploratore, ingegnere e generale dell'Aeronautica Militare, era convinto che il suo dirigibile N1, avesse tutte le carte in regola per riuscire nell’impresa. Decide quindi di incontrare l’esploratore norvegese a Oslo, convincendolo a ritentare l’impresa con il dirigibile italiano.


Il dirigibile N1, poi ribattezzato Norge – Norvegia in lingua norvegese – fu ufficialmente consegnato ai norvegesi presso l’aeroporto di Ciampino, dopo alcuni voli di prova, destinazione programmata: Alaska, via Polo Nord.


Il giorno 12 maggio, alle 1.30, ora di Greenwich, il velivolo sorvola il Polo e completa l’impresa. L’equipaggio prosegue quindi, come programmato, verso l'Alaska, atterrando due giorni dopo a Teller, dopo aver compiuto una traversata di oltre 5300 km di volo ininterrotto. Con 13.000 km totali in 170 ore (velocità media 76 km/h) la missione è un successo che riscosse un notevole eco nella stampa dell’epoca. L’atterraggio dovette svolgersi senza l’ausilio di personale di terra. Grazie alla valvola di prua di cui disponeva il dirigibile, fu possibile toccare terra senza incidenti per l’equipaggio. Al suo ritorno in Italia, Umberto Nobile venne promosso al grado di generale.


Gli anni passano, ma le imprese rimangono, e con Historic si indossano anche. Con NORGE Atmospheric Parka indossi la storia del dirigibile di Umberto Nobile; un capo classico capace di resistere a temperature estreme basato sugli originali dell’epoca ma rivisto e riprogettato con tutti i più moderni accorgimenti e tessuti.